Una base genetica per l'insonnia

Fonte: Le Scienze15 marzo 2019Due studi di genomica hanno mostratocollegamenti tra geni implicati nell'insonniae geni relativi a malattie cardiovascolarie psichiatriche.
In prospettiva, questalinea di ricerca potrebbe fornire punti diaccesso privilegiati alla biologiadell'insonnia grazie a cui migliorare leterapie adattandole ai singoli pazientisonnogeneticaDagli studi su gemelli, i ricercatori sannoche l'incapacità di addormentarsi o direstare addormentati ha una componentegenetica, ma i geni responsabili sono per lopiù sconosciuti.Ora, due studi pubblicati di recente su"Nature Genetics" hanno permesso di dareuna prima occhiata alla base biologicadell'insonnia, implicando specifiche regionicerebrali e processi biologici, e rivelandolegami con malattie cardiache e disturbipsichiatrici come la depressione.Entrambi sono studi di associazione sull'interogenoma (indicati anche con la sigla GWAS),che esaminano il DNA di molte migliaia diindividui per determinare dove si trovano imarc...

Leggi tutto l'articolo