Una grande marcia antimperialista verso le ambasciate statunitense e israeliana

I tre giorni di celebrazioni dell'anniversario della rivolta del Politecnico del 1973, quando gli studenti e i lavoratori di Atene insorsero contro la giunta fascista, si sono conclusi sabato 17/11/2012 con la grande marcia antimperialista alla volta delle ambasciate degli Stati Uniti e di Israele. Nonostante l'enorme sforzo del governo di coalizione di impedire il corteo antimperialista, creando un clima di intimidazione e predisponendo blocchi di polizia, nonostante le informazioni provocatorie diffuse su internet e su altri mezzi di comunicazione in modi diversi, i loro piani sono stati sventati grazie alla perseveranza e alle ripetute proteste del KKE.
La marcia è proseguita e il popolo ha manifestato il suo sentimento antimperialista di fronte alle ambasciate di Stati Uniti e Israele! I manifestanti del KKE e KNE hanno condannato il nuovo assalto israeliano sulla Striscia di Gaza e hanno solidarizzato con la giusta lotta del popolo palestinese.
Inoltre, hanno chiesto che la Grecia non sia coinvolta nella guerra imperialista in preparazione in Medio Oriente, né di consentire l'uso della base militare di Suda, né di agevolare l'alleanza predatoria della NATO. La Segretaria Generale del CC del KKE ha rilasciato ai media la seguente dichiarazione: "Israele, che occupa territori siriani e palestinesi, sta bombardando Gaza.
Cerca di creare le basi e una testa di ponte a spese dei palestinesi, per attaccare la Siria e l'Iran.
Nel frattempo, il governo greco ha sottoscritto un accordo militare deprecabile con Israele che implica che, in ogni caso, la Grecia è disposta al coinvolgimento nella guerra con le basi o anche più.
Siamo del tutto contrari a questo accordo che non ha niente a che fare con gli interessi dei due popoli, ma ha molto a che fare con la partecipazione attiva nella lotta per le rotte di trasporto dell'energia e del petrolio". Manifestazioni antimperialiste si sono svolte in dozzine di città in tutto il paese mentre nei giorni precedenti il KKE ha organizzato eventi di massa nelle università pubbliche di Atene e Salonicco per l'anniversario della rivolta del 1973.*) da Partito Comunista di Grecia - http://inter.kke.gr/News/news2012/2012-11-19-politexneio/Traduzione dall'inglese per www.resistenze.org a cura del Centro di Cultura e Documentazione Popolare 19/11/2012 [Video]

Leggi tutto l'articolo