Una leggenda molto reale

 
Prima di descrivere (in un articolo completo della serie Contatto) la visita della guida Oannes, invio una conversazione che ebbi con l'imponente extraterrestre siriano, che ha piacevolmente spiegato una volta per tutte cosa sono quegli strani oggetti sempre presenti nelle mani dei bassorilievi. La comunicazione e' avvenuta via psicoscrittura ed invio le immagini originali. Da notare la descrizione di Sirio come una stella tripla, nonostante gli astronomi parlino di sistema binario.
 
Andrea,
capisco che al vedere un essere antropomorfo come me e anche molto alto, la gente potrebbe impaurirsi, pero’ ricorda che quando era comune la nostra visita sulla Terra, i babilonesi ci amavano ed addirittura ci adoravano come Dei fino alla nostra definitiva partenza verso Sirio. Immagini mie si trovano in ogni luogo nelle pietre e nei monumenti di Ur.
Le mie origini Sirio, il mio passato con gli Assiri Babilonesi. Sono un uomo pesce e sono alto 2 metri.
Usiamo navi a forma di uovo (confermo:...

Leggi tutto l'articolo