Una madre gli promette la figlia quando e maggiorenne,lui la querela per mancata promessa

il mondo diventa sempre più pazzo  e c'è sempre più persone che se ne approfittano Uomo fa causa a una madre che non ha mantenuto la promessa di fargli sposare la figlia di 8 anni quando sarebbe diventata grande Un uomo di Taiwan ha fatto causa alla madre di una ragazza oggi diciannovenne perché non ha mantenuto la promessa che gli aveva fatto 11 anni fa, e cioè di fargli sposare la figlia che allora aveva 8 anni, quando sarebbe diventata maggiorenne.
L’uomo, al tempo maestro elementare, si sarebbe innamorato di una delle sue scolare, e ne era diventato talmente ossessionato che aveva strappato alla madre la promessa che gli avrebbe fatto sposare la bambina quando sarebbe diventata grande.
Non ci sarebbe stato comunque nessun approccio improprio con la piccola, con la quale il rapporto è rimasto sempre platonico.
Nel corso degli anni, credendo che la promessa sarebbe stata mantenuta, l’uomo ha fatto diversi regali alla ragazzina e alla famiglia, aiutando la madre a pagare anche diversi debiti che aveva.
L’uomo avrebbe speso oltre 900.000 dollari taiwanesi (pari a circa 21.000 euro) in questi regali.
Due anni fa però la sorpresa: consultando il profilo Facebook della ragazza, ha scoperto che questa si era sposata con un’altra persona ed era anche in attesa di un figlio.
L’uomo ha fatto dunque causa alla famiglia della sua amata, ma il giudice gli ha dato torto: il contratto stipulato con la madre infatti è stato giudicato contro la morale e quindi nullo.
Come forse ci si può aspettare, l’uomo ha trovato ben pochi a perorare la sua causa, anche se qualcuno ritiene che la famiglia della bambina non si sia comportata in modo trasparente: se può essere vero che la madre non ha mai preso sul serio la promessa, è vero anche che non avrebbe dovuto accettare i regali.
Read more: http://notizie.delmondo.info/2014/05/15/uomo-fa-causa-madre-non-mantenuto-promessa-fargli-sposare-figlia-8-anni-quando-sarebbe-diventata-grande/#ixzz31skHWjl9

Leggi tutto l'articolo