Una misteriosa città sommersa nei Caraibi

Segnalata da aezio Dei ricercatori hanno annunciato la scoperta di una grande città antica sotto al Mar dei Caraibi ; la localizzazione precisa è ancora segreta e, forse, è antecedente alle piramidi di Giza.
Le immagini satellitari della città – diversa dal sito sommerso al largo di Cuba trovato da russi e canadesi nel 2001 – sembrano mostrare una piramide alta e stretta e grandi piattaforme con piccoli edifici su di essi.
Il capo della spedizione – che vuole rimanere anonimo – dice: “Abbiamo persino trovato una costruzione con pali paralleli in piedi e travi fra le macerie di ciò che sembra un edificio in rovina.
Non puoi trovare pali e travi senza l’intervento umano”.
Gli scopritori insistono nel dire che non sia Atlantide (di cui peraltro dubitano l’esistenza) ma che “[...] questa città potrebbe esser stata una delle tante di una civiltà avanzata, marinara, basata sul commercio [...]“.
Ecco le immagini satellitari appena rilasciate (il sito è a poca profondità nell’ acqua):   (Herald de Paris)   Pianta di una stanza e rovine di fondamenta e muri (Herald de Paris)     Una struttura simile ad un tempio e costruzioni su una piattaforma (Herald de Paris)     Al centro, due strutture di pali e trave (Herald de Paris)     Una struttura simile ad un tempio davanti ad un'altra piattaforma, anche questa con qualcosa sopra (Herald de Paris)     Colonne con dietro altri due elementi verticali (Herald de Paris)     Altra prospettiva del tempio (Herald de Paris)     (Herald de Paris)

Leggi tutto l'articolo