Una riflessione sulla storia della Catalogna o meglio sulla contea di Barcellona poi Corona di Aragona

A tutti i moralisti, filo indipendentisti e separatisti di tutte le latitudini, democratici a casa degli altri e ossequiosi dell'ordine costituito come quelli che in Spagna lodano i secessionisti e in Italia invece deprecano le forze politiche che rivendicano le stesse avventure sia a destra che a sinistra, a quelli che offuscati dal pensiero unico dominante lanciano anatemi contro un legittimo stato costituzionale, il Regno di Spagna, ed altri soggetti del genere, vorrei ricordare che la cosiddetta Catalogna è un invenzione e che le guerre che si succedettero nei secoli in Spagna non furono guerre di secessione ma di successione tra i vari discenderti degli antichi sovrani cristiani.
Infatti nel IX sec.
d.C.
fu istituita la Contea di Barcellona con i territori che i Franchi conquistarono ai mussulmani e solo dopo l'unione della contea di Barcellona e il regno d'Aragona, in conseguenza del matrimonio tra Raimondo Berengario IV e Petronilla di Aragona sorse la Corona d'Aragona nel 1137 ...

Leggi tutto l'articolo