Una riscoperta musicale.

Mi tornano alla mente i tempi in cui scoprii i primi compact disc nella mia prima casa.La prima musica che ascoltavo di mia spontanea volontà, ed ovviamente basata su scelte effettuate dai miei genitori nei loro acquisti musicali.Scoprivo per laprima volta una musica strumentale, la tanto famosa e spesso tanto criticata (ingiustamente) musica classica.Ricordo come se fosse accaduto non più di qualche mese fa, le "guerre musicali", che si perpetravano quasi giornalmente tra me e la mia sorellona.Irrazionali ma divertenti competizioni, lei suonando pezzi del suo tanto amato Elvis Presley, e io di tutta risposta con un Vivaldi o Tchaicovsky, Mozart o Dvorak.Il pensiero mi strappa un sorriso :DIn questo periodo mi sto riavvicinando, come riflesso all'aver conosciuto una persona che ritengo interessante, e che ascolta per lo + questo genere musicale.E' una cosa che mi capita spesso, avvicinarmi a generi musicali di altre persone, assorbendone elementi.Ancora oggi ritrovo tra le mie discografie anche delle scelte provenienti da altri, e che ho imparato ad apprezzare.Nuovi punti di vista, con cui stimolare l'animo e la mente.Proprio ora, sto ascoltando il tanto famoso "Bolero" di Ravel.E su questo vi lascio ;)

Leggi tutto l'articolo