Una rivoluzione in rosa..

  Le mie vacanze a breve inizieranno Segno dei tempi, l'industria del turismo si tinge di rosa e sempre più donne negli ultimi anni viaggiano da sole, avendo realizzato che partire senza mariti, compagni o colleghi non solo si può, ma ha anche i suoi vantaggi.
C'è chi l'ha scoperto per lavoro, chi per necessità, essendo single, separata o divorziata.
Ma spesso la scelta è di puro cameratismo femminile, il mercato dei viaggi al femminile è cresciuto perché le donne sono cresciute.Oggi la donna che viaggia, per affari o per piacere, è diventata hot target anche per tour operator e catene alberghiere, nel pacchetto "Ladies" della compagnia italiana Starhotels sono previsti room service come la cena in camera e la stiratura di un capo di abbigliamento, oltre a una serie di accorgimenti che vanno dalla crema antirughe ai collant alla camicia da notte alle forbicine agli assorbenti se te li sei dimenticata.La stessa attenzione viene riservata a chi prenota una "W room" ne...

Leggi tutto l'articolo