Una romantica leggenda..

  Stasera vi porto in Sud America al confine tra Cile e Bolivia, dove c'è un vulcano di nome Licancabur, la cui forma è così perfetta da sembrare quasi un disegno all’orizzonte e attorno alla sua formazione ruota una romantica e triste leggendaAnche se non siete dei fotografi provetti, le probabilità che qui la foto vi riesca bene sono altissime, perché il Licancabur si trova tra i vulcani Juriques e Sairecabur ed è posto in prossimità della Laguna verde, il paesaggio è quindi mozzafiato.Ma non solo, il suo cratere contiene perfino un lago e domina tutta la regione del Salar de Atacama, la prima ascesa al vulcano avvenne nel 1884 ad opera di Severo Titichoca, ma prima di quel momento c'era la leggenda che chi fosse salito sul vulcano sarebbe stato colpito dalla sfortuna e la montagna l’avrebbe punito.Per fortuna, non è andata così, ma scalare i 5920 metri non è un’impresa facile, ci vogliono due giorni ed è sempre consigliabile non avventurarsi da soli.
Ma c’è un’altra leggenda...

Leggi tutto l'articolo