Una soluzione per l'enigma delle statue di Rapa Nui

Fonte: Le Scienze14 gennaio 2019Le enigmatiche statue dell'isola di Pasquasorgono in corrispondenza delle sorgentidi acqua dolce, fondamentali per il sostentamento.Lo ha stabilito un nuovo modello quantitativo,che offre anche un'interpretazione delsignificato dei misteriosi monumenti:probabilmente rappresentavano antenatidivinizzati e celebravano la condivisionequotidiana delle risorse(red)antropologiaarcheologiaL'Isola di Pasqua, o Rapa Nui, secondo il suonome indigeno, si trova a 3600 chilometri aovest delle coste del Cile ed è famosa perla straordinaria ed enigmatica testimonianzaarcheologica di un'antica popolazione che viera insediata: circa 900 gigantesche statueantropomorfe, i moai, che si ergono supiedistalli di pietra chiamati ahu.La realizzazione di queste opere, datatetra il XIII e il XVI secolo, richiese certamenteuna quantità enorme di tempo e di energie,ma il loro significato non è noto.Sulla rivista "PLOS ONE",un gruppo internazionale di ricerca guidatoda Matthew B...

Leggi tutto l'articolo