Una super Eleonora Vandi si migliora di oltre 2 secondi negli 800 metri in Germania

Eleonora Vandi stupisce oggi correndo gli 800 metri in 2:00.88 a Rehlingen, in Germania, migliorandosi di oltre due secondi. Per lei ottava prestazione italiana di sempre su questa distanza, non lontana dallo standard per i Mondiali di Doha (2:00.60). È un nuovo balzo in avanti per la 23enne pesarese dell'Avis Macerata che era scesa a 2:02.89 due settimane fa nel meeting belga di Oordegem.
Questa super prestazione vale il secondo posto nella gara vinta dalla tedesca Katharina Trost in 2:00.74. Terza lo scorso anno agli Assoluti di Pescara, doppia figlia d'arte degli ex azzurri Luca Vandi e Valeria Fontan, e sorella maggiore della primatista italiana juniores dei 400 metri Elisabetta Vandi, la mezzofondista seguita dal tecnico Faouzi Lahbi si avvicina con autorevolezza al muro dei due minuti e firma il miglior risultato azzurro delle ultime due stagioni, dal 2:00.17 di Yusneysi Santiusti datato 2017.
 

Leggi tutto l'articolo