Unicredit cede portafoglio crediti in sofferenza segmento consumer

(Teleborsa) - Unicredit ha concluso un accordo con MBCredit Solutions (MBCS) per la cessione pro-soluto di un portafoglio di crediti in sofferenza derivanti da contratti di credito chirografario a clientela del segmento consumer.
Il portafoglio - spiega una nota - comprende esclusivamente crediti derivanti da contratti di finanziamento regolati dal diritto italiano per un ammontare complessivo – al lordo delle rettifiche di valore – di circa 124 milioni di euro.
L’impatto della cessione verrà recepito nel bilancio del secondo trimestre 2018.
UniCredit e MBCS hanno anche raggiunto un accordo per la cessione per un importo indicativo di circa 80 milioni di euro di crediti in sofferenza della stessa tipologia che si genereranno a partire dal secondo trimestre 2018 fino alla fine dell’anno. L’accordo costituisce parte dell'attuale strategia di UniCredit di riduzione delle esposizioni deteriorate.

Leggi tutto l'articolo