Uno dei più grandi pittori romantici

Arriva a Roma.
Il chiostro del Bramente si prepara per ospitare un Turner molto particolare...Sublime solitamente è l’aggettivo utilizzato per descrive l’opera di William Turner.
Proprio mentre il mondo filosofico cominciava a ragionare sulle categorie del bello, il pittore inglese offriva un ottimo esempio per comprendere quel tipo di estetica perturbante, inquieta e minacciosa.
Sappiamo anche che dietro ogni tela dell’artista c’era un lungo lavoro preparatorio fatto di schizzi, acquerelli, disegni e bozzetti.E proprio questo mondo è quello che viene mostrato al chiostro del Bramente a Roma che dedica a Turner una mostra con opere dalla Tate Britain.
Appuntamento dal 22 marzo al 26 agosto...

Leggi tutto l'articolo