Uomo si sveglia durante operazione espianto organi !

(ANSA) - PARIGI, 10 GIU - Stavano per espiantargli gli organi quando i chirurghi si erano accorti che era ancora vivo.
E' successo ad un francese di 45 anni.
L'uomo, rivela Le Monde, era stato colpito da infarto del miocardio in una strada di Parigi.
Nonostante i tentativi per rianimarlo le analisi avevano sancito l'impraticabilita' della dilatazione coronarica e l'uomo era diventato un potenziale donatore d'organi.
Ma al momento del prelievo degli organi ha cominciato a respirare.
Ora cammina e parla.

Leggi tutto l'articolo