VACCINI: COLETTO RISPONDE A SINIGAGLIA

“Non è un caso che nella mia dichiarazione di ieri io abbia parlato di campagna vaccinale erogata dal pubblico, quella cioè gestita direttamente dalle Ullss, dai distretti e dai medici di medicina generale.
Parliamo di due filiere di distribuzione completamente diverse, ed io parlo e rispondo per quella che mi compete, cioè quella pubblica governata dalla Regione”.Con queste parole l’assessore regionale alla sanità Luca Coletto risponde alla polemica e alla richiesta di ulteriori controlli avanzata dal consigliere regionale del Partito Democratico.“Rispondevo ieri e rispondo oggi – prosegue Coletto – dell’operato della rete pubblica delle Ullss e in questa confermo che nessun vaccino è arrivato all’utilizzatore finale.
Se la scorsa settimana qualche farmacia ha venduto qualche dose non è certo stata erogata dal servizio sanitario pubblico regionale Peraltro Federfarma Veneto si è immediatamente attivata sin da ieri e sono in corso le verifiche del caso, che corrispondono esattamente a quelle che Sinigaglia chiede oggi”.

Leggi tutto l'articolo