VENERDÌ 4 NOVEMBRE, LA MARINA MILITARE CELEBRA LA GIORNATA DELL’ UNITÀ NAZIONALE E DELLE FORZE ARMATE

Venerdì 4 novembre, alla presenza delle autorità militari, civili e religiose e delle associazioni combattentistiche e d’arma, avranno luogo ad Augusta e Siracusa le cerimonie in occasione della Giornata dell’Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate.
Nella ricorrenza si ricorda la data in cui andò a compimento il processo di unificazione nazionale che, iniziato in epoca risorgimentale, aveva portato alla proclamazione del Regno d’Italia il 17 marzo 1861.
Con il Regio decreto n.1354 del 23 ottobre 1922, il 4 Novembre fu dichiarato Festa nazionale.
Per onorare i sacrifici dei soldati caduti a difesa della Patria il 4 novembre 1921 ebbe luogo la tumulazione del “Milite Ignoto”, nel Sacello dell’Altare della Patria a Roma.
Appuntamenti: ore 09.00 - Monumento ai Caduti in Piazza Castello ad Augusta con alzabandiera, lettura dei messaggi pervenuti, deposizione di una corona d’alloro da parte del Sindaco avvocato Maria Concetta Di Pietro e del Comandante Marittimo Sicilia contrammiraglio Nicola de Felice, eventuale consegna onorificenze.
Ore 10.30 – Chiesa del Pantheon di Siracusa: deposizione di una corona d’alloro alla lapide del Milite Ignoto da parte del prefetto di Siracusa Dott.
Armando Gradone e del Comandante Marittimo Sicilia, contrammiraglio Nicola de Felice.
Ore 11.00 – Piazzale IV Novembre antistante la sede della Capitaneria di Porto di Siracusa con alzabandiera, minuto di raccoglimento in memoria dei caduti, lettura dei messaggi pervenuti, consegna onorificenze.
Durante la giornata sarà possibile visitare Nave SIRIO ormeggiata presso la Banchina Tullio Marcon di Augusta dalle ore 09.00 alle ore 11.30 e dalle ore 15.30 alle ore 18.00.

Leggi tutto l'articolo