VILLA ROMANA

Gentile Sig.
Angelo Fiorillo, La ringrazio innanzitutto per il commento che mi da la possibilità di dare visibilità all'attività svolta per la riqualificazione della villa romana, con le seguenti motivazioni: "Trattasi di area interessata da reperti archeologici di notevole valore che si trova in evidente stato di abbandono.
Il persistere di tale situazione potrebbe addirittura pregiudicare il recupero dei mosaici presenti nella villa ed il restauro delle murature già piuttosto degradate.
Per la sua importanza la Villa Romana è stata inserita nel cosiddetto circuito di “Enea” e moltissime sono le iniziative, da parte delle scuole, per prendere in consegna l’area, terminati i lavori,al fine di valorizzare il sito attraverso l’esposizione di pannelli esplicativi delle opere e mediante la realizzazione di un’area museale e di percorsi pedonali.
L’area è di proprietà comunale e si trova all’interno del Piano di zona di Spinaceto".
Questa è la soluzione trovata per la risistemazione dell'area.
La data prevista per l'inizio dei lavori è la fine del 2009.
Pubblico la delibera nella rubrica "Articoli e iniziative".
Cordiali saluti, Federico Siracusa

Leggi tutto l'articolo