VW SCIROCCO

 VW SCIROCCO È tutto pronto nelle concessionarie Volkswagen per il lancio della nuova Scirocco, previsto nel weekend dell'11 e 12 ottobre.
Il ritorno di una coupé con questo nome, dopo 34 anni, è una tappa importante nella strategia di crescita del Gruppo e infatti la Scirocco si presenterà con un listino interessante e una ricca dotazione di serie.
La berlina sportiva, anticipata dal prototipo Iroc, è ormai prossima ad essere nuovamente commercializzata, dopo che la sua storia si era interrotta nel 1992.
Eccola dunque, 16 anni dopo, la versione sportiva e coupè della Golf.
Un modello su cui si riversano molte aspettative da parte dei vertici della Volkswagen, certi come sono del fatto che saranno molti gli appassionati che desidereranno acquistarla.
E veniamo allora alla descrizione dei dettagli estetici.
Innanzitutto, le dimensioni.
Una lunghezza di 4,24 metri per una larghezza di 1,8, che equivalgono alla stessa lunghezza della attuale Golf con una larghezza leggermente maggiorata, a dimostrazione della vocazione sportiva della vettura.
    MOTORIZZAZIONI DISPONIBILI TSI 122 CVPrestazioni al massimo, consumi al minimo.
È questa la formula che in pochissimo tempo ha fatto diventare i quattro cilindri TSI il riferimento di una nuova generazione di motori Volkswagen, al tempo stesso molto performanti e parsimoniosi.
L’accesso al mondo di questi motori pluridecorati è costituito dal TSI 122 CV (a 5.000 giri).
Sulla nuova Scirocco questo propulsore sviluppa la sua coppia massima di 200 Nm già a partire da 1.500 giri, quindi a un regime di poco superiore a quello minimo.
Motorizzata con il TSI 122 CV, la nuova Scirocco accelera da 0 a 100 km/h in 9,7 secondi e raggiunge una velocità massima di 200 km/h.
Al tempo stesso si classifica tra le auto sportive più parsimoniose della sua classe, con un consumo combinato di 6,1 litri di super senza piombo per 100 km.
Altro aspetto non poco importante: già questo motore conferisce alla nuova Scirocco la necessaria agilità per una guida molto piacevole sulle strade extraurbane.
TSI 160 CVÈ il TSI più recente: un quattro cilindri a doppia sovralimentazione (turbo e compressore volumetrico) che sviluppa 160 CV di potenza a 5.900 giri.
Come tutti i TSI, anche questo motore è molto parsimonioso (consumo combinato: 6,5 l/100 km) e performante (coppia massima di 240 Nm a soli 1.750 giri).
Motorizzata con questo TSI, la nuova Scirocco accelera da 0 a 100 km/h in 8,0 secondi e raggiunge una velocità massima di 217 km/h.
A richiesta il TSI 160 CV può essere abbinato al [...]

Leggi tutto l'articolo