Va-fortino ROSSI La Sua Vita

Biografia Nasce a Urbino e da piccolissimo si sposta a Tavullia, Rossi inizia a prendere confidenza con i motori fin da piccolo, mostrando subito il suo talento.
Inizia da bambino coi kart grazie al padre Graziano, che corse nel motomondiale negli anni '70; passa poi molto velocemente alle più economiche minimoto, che al tempo non avevano ancora avuto lo sviluppo odierno e prende la prima licenza come pilota del Moto Club Cattolica, sodalizio pioniere delle gare di minimoto.
Fa le sue prime esperienze e gare presso la pista Motorpark a Cattolica.
la prima omologata FMI.
A 13 anni prova per la prima volta la Aprilia Futura 125, ma il debutto nelle campionato Sport Production lo fa nel 1993 a bordo di una Cagiva gestita da Claudio Lusuardi.
Nel 1994 partecipa contemporaneamente ai campionati Sport Production e GP italiani, riuscendo a vincere il campionato delle derivate di serie ed a fare esperienza sui prototipi da GP.
L'anno successivo vince il campionato italiano della classe 125, e si classifica terzo nell'europeo della stessa categoria.
Il debutto al mondiale è alle porte.
Classe 125 L'alba della stagione 1996 del motomondiale sancisce l'esordio nel campionato del mondo.
Dopo alcune prestazioni di rilievo, ottiene la sua prima vittoria nel Gran Premio della Repubblica Ceca, a Brno, dopo aver conquistato anche la sua prima pole position.
Per qualche giorno è anche il più giovane pilota ad ottenere una vittoria in 125, prima che Ivan Goi nella gara in Austria glielo soffi.
Nel 1997 passa dal team AGV al Team ufficiale Aprilia, ottiene il suo primo titolo mondiale a bordo della RS 125.
Classe 250 A partire dal 1998 corre nella classe 250.
Trascorre un anno di ambientamento all'interno del "mega team" Aprilia 250 che in quell'anno schiera ben 3 piloti: il campione mondiale a fine anno Loris Capirossi, il veloce ma sfortunato Tetsuya Harada e il giovane Valentino.
Il cambio di cilindrata segna anche il cambio di capo team, passando da Mauro Noccioli a Rossano Brazzi.
Nel 1999 si laurea campione del mondo della 250, dominando la stagione con 9 vittorie.
Le classi 500 e MotoGP Storico (2000-2007) Il 2000 è l'anno del passaggio alla classe 500 e del cambio di scuderia.
Firma, infatti, un contratto con la Honda.
Il suo primo anno è frutto di molti errori, ma ancora una volta, nonostante questo, riesce a classificarsi 2°, dietro a Kenny Roberts Junior.
Ma nel 2001, ultima stagione prima della sostituzione di questa classe con la MotoGP, arriva il terzo titolo iridato.
Sempre nel 2001, si cimenta nella prova più [...]

Leggi tutto l'articolo