Valentino Rossi......Vai!

Che motomondiale che ci è toccato vedere quest'anno, fughe solitarie e sorpassi zero.
Valentino non ce l'ha fatta  a tenere testa a questa Ducati che vola e a questo Stoner che la fa decollare.
Si decolarre perchè fino a prova contraria Stoner ha fatto solo fughe solitarie per tutto il moto GP, senza farci vedere alcun sorpasso che Dr.
Rossi era solito mostrarci.
Mentre scrivevo questo post, avevo appena finito di vedere la gara di Misano,che delusione.....!!!  alla seconda curva c'è stata una caduta di de Puniet e di Pedrosa, i quali si sono trascinati fuori pista anche Hayden.
Rossi??? al 4 giro ha rotto il motore rientrando ai box.
La  Yamaha ha montato un motore nuovo a valvole pneumatiche usandolo come ultima risorsa per recuperare questa immensa laguna con la Ducati.
Rossi ha detto che non aveva avuto problemi con il nuovo motore e che aveva guadagnato qualche Cv, e che forse è stato solo sfigato a romperlo in pista.
Ma lui non era amareggiato per il motore grippato, ma lo era per le Michelain che non gli andavano in temperatura, e ha dovuto aspettare il 3 giro per cominciare a spingere un pò.
peccato che poche curve dopo la yamaha lo ha abandonato.
 Che fine ha fatto la moto GP con tutti i sui sorpassi che era solitita mostrarci? A questo punto rimpiangiamo Biaggi, Gibernau, Capirossi.....
Questa è tutta colpa di questo nuovo regolamento.
e su questo penso che siano daccordo tutti.
Non bastava il passaggio alla 800 ma bisognava aggiungere anche il limite gomme e un litro di benzina in meno.
Queste sono le cause, i piloti non spingono perchè, come abbiamo visto in pista, la benzina gli finisce a gli ultimi giri.
E la Michelain, che ha combinato? Sembrava che andasse via dalla F1 perchè volesse investire sulla moto GP, invece ci ha rovinato tutto il divertimento.
Comunque dobbiamo essere felici per questo riscatto della Ducati, ma certamente tutti noi avremmo preferito Capirossi a questo "nuovo" fenomeno Stoner.
Ormai il motomondiale è di Stoner, quindi non ci resta che aspettare il prossimo anno e sperare che le cose cambino.....vai Doctor!!!!!!

Leggi tutto l'articolo