Valeria Straneo e Ruggero Pertile alla Chia Laguna (CA) di domani

Straneo, Incerti, Pertile, Toniolo.
La quarta edizione della Chia Laguna Half Marathon, in programma domenica 3 maggio (partenza prevista per le ore 9,30), attende nomi di primo piano della maratona italiana.
L’evento sulla costa della Sardegna, in provincia di Cagliari, sarà infatti banco di prova per alcuni dei migliori specialisti italiani.
Sui 21,097 chilometri torna così in gara l’argento europeo e iridato di maratona Valeria Straneo (Runner Team 99 SBV): l’ultima uscita agonistica dell’azzurra risale all’11 aprile scorso, quando fu quarta nella SPAR Great Ireland Run di Dublino, 10 chilometri IAAF Silver Label.
L’alessandrina correrà a Chia insieme alla compagna di Nazionale Deborah Toniolo (Forestale), mentre si metterà alla prova sui 10 chilometri l’oro europeo 2010 dei 42,195 chilometri, Anna Incerti (Fiamme Azzurre).
Sempre sulla distanza breve gli organizzatori annunciano anche Laila Soufyane (Esercito), ad aprile quinta alla Milano City Marathon in 2h38:05, l’azzurra degli Europei di cross di Samokov Jessica Pulina (Shardana) e la padrona di casa, nonché vincitrice della Chia Laguna Half Marathon 2014, Claudia Pinna (CUS Cagliari).
Al maschile la manifestazione sarda vedrà in azione Ruggero Pertile (Assindustria Padova), al via dei 21,097 chilometri, mentre si cimenterà sui 10 chilometri Marco Salami (Esercito), fresco vincitore della stessa distanza alla Mujalonga.
Non sarà ai nastri di partenza, ma sarà comunque protagonista del weekend, il campione europeo di maratona a Zurigo 2014, Daniele Meucci: il portacolori dell’Esercito guiderà un warm up pre-maratona nella prima mattinata di sabato 2 maggio.
(da comunicato stampa organizzatori)

Leggi tutto l'articolo