Valeria Straneo terza con il record stagionale nella Maratonina Internazionale Città di Udine

 

Valeria Straneo chiude al terzo posto nella Maratonina Internazionale Città di Udine con 1h12:21 e ritocca il primato stagionale, migliorando il crono di 1h12:33 che aveva ottenuto sulle strade di Verona a metà febbraio. Due settimane fa era tornata in gara, dopo sei mesi di stop, nella rassegna nazionale dei 10 km a Canelli dove è salita sul terzo gradino del podio. Stavolta invece il suo rientro nella mezza maratona, la distanza della quale è campionessa tricolore in carica grazie al titolo vinto nella passata stagione a Foligno e che non disputava dalla RomaOstia dello scorso marzo.
La 43enne alessandrina del Laguna Running, primatista italiana di maratona e due volte d’argento in azzurro (ai Mondiali 2013 e poi anche agli Europei 2014), firma anche la seconda prestazione dell’anno a livello nazionale, alle spalle di Sara Dossena che ha siglato il tempo di 1h10:20 a Lugano.
Nella ventesima edizione della classica friulana, successo alla keniana Winfridah Moraa Moseti in 1h09:07...

Leggi tutto l'articolo