Valeria, la Barbie umana col volto tumefatto: "Hanno tentato di strangolarmi"

Aggredita e picchiata da due uomini che hanno tentato persino di strangolarla.
Ha rischiato grosso Valeria Lukyanova, meglio nota come la 'Barbie umana', avvicinata da due malviventi nei pressi della sua abitazione a Odessa nella notte di Halloween.
Sul volto, diventato celebre per i particolari tratti somatici, i segni visibili delle percosse.
La giovane si è salvata solo grazie all’intervento provvidenziale di una sua vicina che ha messo in fuga gli aggressori.  “E’ successo in un attimo – ha raccontato al Daily Mail Valeria Lukyanova – se non fosse arrivata all’improvviso la mia vicina, non so cosa sarebbe potuto accadere.
Appena l’hanno vista, sono scappati via”.

Leggi tutto l'articolo