Vasco Rossi: "Mai avuto un tumore. Era un'infezione"

Vasco Rossi ha smentito tramite la sua pagina Facebook quelle che lui ha definito “bufale ricorrenti” sul suo conto.
In particolare il rocker di Zocca ha voluto fare qualche precisazione circa la sua malattia, le sue dimissioni e alcune polemiche storiche.
"Non ho mai espresso apprezzamenti negativi sul fatto che a San Siro mettano una mia canzone quando gioca il Milan" ha scritto il Blasco.
"Non ho mai scritto una canzone per Barbara D'Urso" ha precisato dopo che qualcuno aveva ipotizzato che il singolo Brava fosse stato scritto per la D'Urso, con cui pare abbia avuto un flirt da giovane.
"Non ho mai offeso il Sud con battute o altro.
Io amo il Sud come il Nord e il Centro".
Riguardo alla malattia: "Non ho mai avuto un tumore ma una Infezione Batterica".
"Non ho mai detto che mi sarei ritirato ma che volevo dare le dimissioni da Rockstar.
(Dimissioni che non sono state accettate)".
Il rocker, che a giugno tornerà negli stadi per riprendere i live dove li aveva lasciati "per cause di forza maggiore", ha concluso poi l'elenco di smentite citando Albert Einstein: "Io sono responsabile di quello che dico ma non sono responsabile di quello che gli altri capiscono".

Leggi tutto l'articolo