Vasco Rossi sui social niente e nessuno mi può condizionare

Vasco Rossi si sfoga contro tutti  coloro che definisce "social-mentecatti".
Vasco ha pubblicato su “Facebook” un post in cui scrive "ai pochi, sempre comunque molto attivi e rumorosi, che sostengono dovrei ringraziare qualcuno o loro per primi !?? Per quello che sono o per quello che ho realizzato rispondo che io ringrazio sempre e solo il cielo e la chitarra!!".
"Sono pari con tutti, chiunque ha avuto a che fare con me è stato sempre ripagato con onori, glorie, riconoscimenti o divertimento!!" ha proseguito Vasco.
"Sono io che scrivo le canzoni e ci metto dentro la mia anima! Non le scrivo per compiacere ma per Komunicare (riferimento al suo definirsi "komandante").
Nessuno è obbligato a venire ai miei concerti.
E non devono piacere a tutti!" ha continuato.
A proposito di concerti, solo qualche giorno fa Rossi aveva sottolineato il lavoro della polizia postale che ha fermato due persone, ree di aver creato otto siti internet spacciandosi per rivenditori ufficiali dei biglietti per i ...

Leggi tutto l'articolo