Vendere in Medio Oriente e Nord Africa - settore Hospitality

Il Medio Oriente e Nord Africa continua ad offrire nuove opportunità di business al settore dell’ospitalità. Basti pensare che nei prossimi quattro/cinque anni saranno introdotte nel circuito alberghiero circa  105.000 nuove camere di hotel e, nel contempo, gli hotel già esistenti investiranno pesantemente nel rinnovo e nella ristrutturazione dei propri locali proprio per contrastare la crescente offerta di nuovi alberghi.
In particolare, gli Emirati Arabi Uniti , Arabia Saudita , stanno diventando sempre più una destinazione turistica che si prepara ad accogliere 1,8 milioni di turisti entro il 2022 .
Anche Dubai sta emergendo come una forte destinazione turistica, ammirata per i suoi lussuosi hotel e per l’edificio più alto al mondo.
I settori di interesse sono: ARREDAMENTI, ATTREZZATURE E FORNITURE PER LE SPA , PALESTRE E IL BAGNO BAR, MACCHINE CAFFE', VENDING: ACCESSORI, MACCHINE, ATTREZZATURE E BEVERAGE CAFFE', TEA: ACCESSORI, ATTREZZATURE, MACCHINE E SERVIZI PER LA LAVORAZIONE DEL CAFFE' E TEA CAFFE', TEA: MATERIE PRIME E PRODOTTI  COMPLEMENTI DI ARREDO FORNITURE FORNITURE TAVOLA GELATO, PASTICCERIA: ACCESSORI, ATTREZZATURE, MACCHINE E VETRINE GELATO, PASTICCERIA: MATERIE PRIME E PRODOTTI LAVAGGIO E PULIZIA PANE, PIZZA, PASTA: ACCESSORI, ATTREZZATURE, IMPIANTI E MACCHINE PANE, PIZZA, PASTA: MATERIE PRIME E PRODOTTI RISTORAZIONE PROFESSIONALE: ACCESSORI, ATTREZZATURE, IMPIANTI E MACCHINE, REFRIGERAZIONE TECNOLOGIA HORECA   L'ospitalità, nella sua accezione più ampia, dall'hotellerie alle residenze per vacanze, ai club sportivi, è una delle aree che in questo momento offre maggiori opportunità al contract.
Il settore, come si può ben immaginare, è legato a commesse milionarie e per “entrare in questo giro” è necessario: - conoscere i canali giusti per venire a conoscenza in tempo utile della partenza di una certa opera; - conoscere tempi e modi con cui presentare la propria offerta e offrire sicurezza a chi commissiona l’opera.
- conoscere il mercato del Medio Oriente e Nord Africa Dimensione e notorietà dell’azienda sono indicatori che vengono tenuti in considerazione; esportare Made in Italy nel mondo può essere facile data l’ottima reputazione dei prodotti e manufatti di casa nostra.
Per operare nel contract è però necessario offrire al committente la certezza di riuscire a completare la fornitura e di poter offrire quello che prima abbiamo definito ‘servizio chiavi in mano’.
Dott.
Bouafif Mohamed Ali Esperto internazionalizzazione area Paesi Arabi Temporary manager - export [...]

Leggi tutto l'articolo