Venerdì 17

Torno a scrivere in questo Venerdì 17.
Niente di buono oggi per i superstiziosi.
Non lo so ma io ho iniziato la giornata al ritmo dei Chumbawamba che gridavano "I get knocked down"....che non ho idea di cosa voglia dire ma mi ha caricato a bestia! Nostalgia dei mitici anni 90....ogni volta che incappo in una canzone o mi ricordo un oggetto di quegli anni mi fermo un po' malinconica e questo vuol dire che senza ombra di dubbio sto invecchiando.
La verità è che il mondo di allora mi manca.....il mondo che all'epoca credevamo uno schifo ma non sapevamo che al peggio non c'è mai fine.
Comunque voglio aggiornare la mia situazione.
Pylori sempre presente quindi nuovo ciclo di antibiotici fortissimi.
Mi hanno letteralmente devastata con effetti collaterali che mi hanno fatto quasi divorziare....sbalzi di umore da bipolare, niente sesso, stanchezza, sonno perenne, nausea.....insomma un vero e proprio scatafascio.
Ora ho finito e va già meglio.....il mio corpo si sta riprendendo e spero di aver sconfitto questo batterio maledetto.
All'ospedale la Dottoressina tanto carina si è rivelata una stronza......
Ho scritto per e-mail le domande sulla terapia e lei (non voleva che leggessi) ma ha scritto ad un altro dottore "questa paziente manda continuamente mail"....
brutta puttana.....mando le e-mail per sapere come cazzo devo procedere con le cure....maledetta mi ha molto deluso per la falsità.
E sinceramente questa cosa mi ha un po' fatto perdere l'impazienza di operarmi.
Anche se non vedo l'ora di cambiare vita e stare meglio ....
vorrei godermi l'estate in santa pace ed operarmi a settembre.
Vedremo.....certo che di antibiotici non ne posso più davvero.
Ma basta pensarci.
Alla fine mi rendo conto di essere molto più forte della media....intorno a me un sacco di gente è sotto cura per disturbi da stress o ansia....che addirittura prende farmaci.....e io con tutte le mie ansie e paranoie alla fine ce la faccio da sola senza aiuti.....almeno fino ad oggi.
Ho superato problemi di peso, problemi d'amore, i miei suoceri.....e li ci andai vicina all'epoca ma ricordo mi rifiutai di farmi vedere da uno strizzacervelli per causa loro.
Alla fine una giornata di shopping con mamma è tutto è sempre tornato sereno.
Infatt domani ci troviamo tutti nel mega Centro Commerciale per una giornata spassosa con la Puffa sulle giostre, i mariti sulle panchine e io e mamma che ce la spassiamo alla grandissima! Ok venerdì 17 non ti temo.....o sì.....ok stasera ho il senologo per un controllo....io ci vado ogni anno con Godzi....ho paura del [...]

Leggi tutto l'articolo