Venezia 76, Roger Waters: "Meno male che Salvini se n?è andato"

Fan impazziti in Laguna per l'arrivo di Roger Waters. Il fondatore dei Pink Floyd ha presentato il suo "Roger Waters Us + Them", film-concerto, fuori concorso, con riprese realizzate durante l'ultimo tour. "Questo nuovo film ha un carattere fortemente politico", ha detto l'artista, che non ha mai nascosto il suo impegno sociale da attivista e sul governo italiano ha aggiunto: "Meno male che Salvini se n'è andato. Sono tempi difficili ovunque, c'è un neofascismo in espansione..."

Il film, la riproposizione senza alcun altro intervento, di una tappa del tour mondiale 2017-2018, quella di Amsterdam tra visioni dall'alto dello spettacolare concerto, maiali volanti compresi, e primi piani del pubblico, sarà in sala il 7, 8 e 9 ottobre distribuito da Nexo Digital, ma alla conferenza stampa Waters ha parlato molto più di attualità che di musica. "Dobbiamo rispettare la Dichiarazione universale dei diritti umani del 1948 e iniziare a riparare i danni causati dal neoliberismo", ha sottolinea...

Leggi tutto l'articolo