Vessazioni da parte del datore d

Vessazioni da parte del datore di lavoro e utilizzabilità della videoregistrazione all’insaputa
 
Cass. pen., sez. IV, 19 ottobre 2010 n. 37197 – Pres. Onorato – Rel. Squassoni – L.C. c. D.I.
 
Videoregistrazione di comportamento datoriale molesto e lascivo nell'ambiente di lavoro - Prova atipica - Utilizzabilità.
 
Le riprese visive  effettuate da persona che era protagonista dell'episodio molesto e lascivo, verso la quale il suo interlocutore (datore) non aveva lo jus excludendi, perché ella si trovava nel suo abituale ambiente di lavoro che costituiva il suo domicilio per un periodo di tempo limitato della giornata (nell'arco del quale sono stati commessi i fatti), costituisce prova atipica utilizzabile non soggetta a provvedimento autorizzatorio, atteso che con la ripresa visiva, sia pure eseguita furtivamente, la parte lesa non ha violato con interferenze indebite la intangibilità del domicilio né la necessaria riservatezza su attività che si devono mantenere nell'ambito privato e...

Leggi tutto l'articolo