Vestito scomodo? Marina La Rosa lo solleva

Marina La Rosa è una donna tosta. Che fosse un personaggio di spessore lo si era capito subito. Sicura, schietta, pragmatica, la ex gieffina messinese gode almomento sull’Isola anche del ruolo di Pirata, cioè leader.
Entrata con la fama di seduttrice “gatta morta”, ha catalizzato subito l’attenzione del pubblico che vorrebbe probabilmente rivederla in quei panni. E molto spesso la seduzione è involontaria…
Un fisico ben proporzionato ma poco allenato, Marina La Rosa ha finora osato soltanto costumi interi in spiaggia. E abbigliamento sportivo tra cui un vestito lungo, decorato con foglie, Effek. Nulla di strano, se non fosse che, per la vita da naufraga l’abito si è rivelato un po’ scomodo: troppo lungo rispetto al pelo dell’acqua, troppo stretto per i movimenti sull’Isola.
Al momento di raccogliere la legna, Marina La Rosa ha preso la decisione di sollevarlo. Un bel nodo frontale, per tenerlo su: forse troppo sù. E mentre i naufraghi facevano finta di niente, i fotografi immortalava...

Leggi tutto l'articolo