Vesuvio: quando la prossima eruzione? E' vero che gli scienziati hanno stimato un disastro di proporzioni maggiori a quello di Pompei ed Ercolano?

Vesuvio, c'è da temere? La tragica eruzione del 79 d.C.
potrebbe ripetersi ai giorni nostri? Quanto manca al countdown? L'attuale piano di evacuazione della protezione civile considera solo le 600 mila persone che vivono nella zona rossa, mentre sentivo in un documentario di Sky che un'eruzione di potenza massima potrebbe coinvolgere anche la città di Napoli, finora considerata zona franca.
Se così fosse, si parlerebbe di oltre 3 milioni di persone, anche se c'è da chiedersi: Napoli potrebbe essere evacuata in tempo nell'ipotesi di un'imminente catastrofe? Chi ha torto e chi ha ragione? La verità: quante persone rischiano davvero? E perché si continua a investire denaro in costose opere pubbliche, come l'Ospedale del Mare a Ponticelli che, nonostante i numerosi elogi per i suoi sistemi antisismici all'avanguardia, per molti sarebbe stato costruito all'interno della famigerata zona rossa (N.B.
in realtà sorge nella zona gialla, ma comunque a soli 100 metri di distanza)? Insomma, com'è possibile? Foto da napoli.blogolandia.
it
"non sarebbe in valido inceneritorex napoli???????????e non costa niente a noi ITALIANI"

Leggi tutto l'articolo