Viaggio senza corpo

 Viaggio senza corpoIndosserò una maschera invisibile, per apparire e sparire.
Viaggerò tra tornati e venti caldi, per farmi innalzare verso il cielo.Starò lì ...
dove tu vorresti essere.Starò lì ...
dove io vorrei essere.Nell'attimo in cui il tempo fermerà la clessidra, io viaggerò in te.Esplorerò il tuo cuore, la tua mente.Sarò l'ultima visione più recondita dei tuoi sogni, mentre il tuo corpo caldo riprende le forze, per affrontare il nuovo giorno, ormai alla finestra. Solo il mio alito tradirà la mia presenza, mentre ti lascio un bacio umido di rugiada.Sarò aria, spirito libero.Attraverserò petali di fiori selvatici, per imprigionarne  i   profumi, che proscioglierò nell'aria della tua camera come sigillo del mio passaggio. Renè  

Leggi tutto l'articolo