Vienimi incontro

Vienimi incontro, dolce nostalgia,     su ali di zefiri, al lume delle stelle;     tendi le braccia, corrimi sul cuore,    non farmi versar lacrime d'amore     nella vanità che mi circonda    e mi racconta storie di dolore,     in  mezzo a milioni di creature     mi sento tanto solo, piuma al vento.

Leggi tutto l'articolo