Vieste/ Gli auguri di don Tonino Baldi

Vieste/ Gli auguri di don Tonino Baldi StampaEmail  CarissimiE’ già Natale! Nella capanna di Betlemme c’è tutto il messaggio d’amore che contemporaneamente risuona su tutta la faccia della terra.
Dio non è distante dall’uomo.
Dio si fa uomo.
Dio è per l’uomo, Dio è con l’uomo.Ma dove potremo trovarlo? Non nell’attaccamento alle cose che passano.
Dio infatti sceglie la povertà e la semplicità di chi è sfruttato e abbandonato, di chi non ha niente, di chi è lasciato morire da solo e senza alcun conforto, di chi scappa dalla sua terra in cerca di pace, di pane e di lavoro, di chi è denutrito o mal curato, di chi sopporta ogni tipo di violenza; di chi vede sempre più allontanarsi i progetti e sogni di un lavoro stabile, duraturo e proficuo; di chi piange per varie situazioni di sofferenza...Siamo un po’ come i pastori di Betlemme.
Anche noi vegliamo.Vegliamo i nostri desideri, quello che vorremmo ma che non abbiamo, un mondo più bello, ma che è spesse volte vuoto, superficiale, senza gusto...

Leggi tutto l'articolo