Vieste/ Zaffarano: "chiederemo il ripristino dell'autonomia scolastica per il Polivalente"

Vieste/ Zaffarano: "chiederemo il ripristino dell'autonomia scolastica per il Polivalente" mercoledì 28 gennaio 2015 ore 16:31 L’Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Vieste, Gaetano Zaffarano (FdI-AN), ha diffuso la seguente nota stampa:  Con il Piano Regionale di Riordino della Rete scolastica deliberato dalla Giunta Regionale negli scorsi giorni, è stata eliminata l’autonomia scolastica all’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore (Liceo Polivalente) “Lorenzo Fazzini – Vincenzo Giuliani” di Vieste, accorpandolo all’IPSSAR “Enrico Mattei”.
Per tale motivo, su mia proposta, la Giunta Comunale ha approvato una Delibera con cui si chiede formalmente alla Regione Puglia, ed in particolar modo all’Assessorato al Diritto allo studio e formazione, di rivedere la propria decisione assunta, restituendo l’autonomia al Lice Polivalente, con l’obiettivo di assicurare alla rete scolastica locale un più organico e stabile rafforzamento, meritevole di essere perseguito, a motivo della specificità locale.
Riteniamo che la nostra richiesta debba essere soddisfatta in quanto non solo le esperienze maturate dal Liceo Polivalente costituiscono un valore intrinseco ed una preziosissima risorsa per la nostra città, ma anche perché i dati confermano la perseguibilità della nostra proposta.
Infatti: 1.    L’attuale assetto del Liceo Polivalente è composto da 2 plessi, 20 classi e con una popolazione scolastica di 413 alunni; 2.    Il Comune di Vieste ha le peculiarità e le caratteristiche di Comune montano come risulta agli atti dell’UNCEM; 3.    Per l’Anno Scolastico 2015/2016 sono state riaperte le iscrizioni al corso serale di Amministrazione, Finanza e Marketing (ex ITC) rivolto agli adulti e, ad oggi, vi è già un numero considerevole di iscrizioni.
I succitati elementi, presentano tutti i parametri ed i requisiti per l’autonomia scolastica di cui al D.P.R.
18 giugno 1998, n.
233 e alla DGR n.
2170 del 21.10.2014.          L’Assessore Gaetano Zaffarano.

Leggi tutto l'articolo