Vietnam: viaggio su misura per chi ama i grandi viaggi

Questo post è espressamente riservato a chi si sente grande viaggiatore, a chi, per intenderci, non viaggia per avere per avere il sole d'inverno o per dire "ci sono stato anch'io", ma a chi lo fa perché non può farne a meno; a chi ha già visto tanto e a chi, al contrario, cerca la meta fuori dai normali itinerari turistici.
Per tutti voi c'è la possibilità del modulo di richiesta di preventivo personalizzato che consente, combinando variabili come budget e data di partenza, di offrirvi il meglio ai prezzi migliori di mercato! Oggi vi parlo di un paese speciale, il Vietnam.
Ho Chi Minh City, capitale del Vietnam, è vivace e divertente.
In città ci si deve fermare almeno il tempo sufficiente per cogliere l'atmosfera della vecchia Indocina raccontata da Marguerite Duras in una Diga sul Pacifico e ne L'amante e da Graham Greene in L'americano tranquillo.
Il centro si apre intorno a Dong Khoi ed è assediato da grattacieli hi-tech, boutique e ristoranti di tendenza.
Nemmeno in Vietnam può mancare il quartiere cinese che qui ha il coloratissimo mercato di Cholon: da non perdere.
E merita una visita anche la Pagoda di Thien Hau, la più antica della città: è dedicata alla dama celeste, protettrice di marinai e naviganti.
Le enormi spirali d'incenso che pendono dal soffitto creano un intenso misticismo.
A 177 km dalla capitale si può risalire il corso del fiume Mekong in un viaggio spettacolare che porta all'isolotto di Cai Be con il caratteristico mercato galleggiante: una folla di barche cariche di ogni tipo di frutta, verdura e artigianato.
Il lungo fiume Mekong si perde in un dedalo di canali e bracci d'acqua tra villaggi e risaie.
Per mangiare si trovano ovunque locande che preparano ottime fritture di gamberetti e frutti di mare.
Si può anche abbinare alla storia un viaggio balneare grazie alla splendida spiaggia di Bai Truong, sulla costa sud oppure i chilometri di sabbia bianca bordati di palme a Bao Sao.

Leggi tutto l'articolo