Vigilantes all'ospedale Allontanati accattoni e parcheggiatori abusivi

Sicurezza Lunedì, 20 Gennaio, 2014 Vigilantes all'ospedale Allontanati accattoni e parcheggiatori abusivi Primo giorno di servizio per i vigilantes ingaggiati per sorvegliare il parcheggio del nuovo ospedale di Bergamo.
Sei guardie giurate hanno iniziato a lavorare su mandato della BHP, società che gestisce la struttura, così come richiesto a gran voce dal Comune di Bergamo.
L'obbiettivo è sorvegliare l'intera zona, allontanare parcheggiatori abusivi e accattoni che ogni giorno stazionano di fronte alle macchine per pagare la sosta.
Primo giorno di servizio per i vigilantes ingaggiati per sorvegliare il parcheggio del nuovo ospedale di Bergamo.
Sei guardie giurate hanno iniziato a lavorare su mandato della BHP, società che gestisce la struttura, così come richiesto a gran voce dal Comune di Bergamo.
L'obbiettivo è sorvegliare l'intera zona, allontanare parcheggiatori abusivi e accattoni che ogni giorno stazionano di fronte alle macchine per pagare la sosta.
Nella prima giornata sono stati impiegati sei vigilantes e alcuni agenti della polizia locale.
Il servizio a regime prevede che ogni giorno lavorino tre persone per controllare l'enorme parcheggio.
“Già dal primo impatto gli utenti sono soddisfatti – commenta l'assessore alla Sicurezza Massimo Bandera -.
Siamo certi che il problema verrà risolto grazie all'intervento dei vigilantes.
Era una misura necessaria, che il Comune ha ottenuto dopo solleciti all'azienda che gestisce il parcheggio.
Gli agenti della Polizia locale sono stati impiegati per monitorare la situazione nelle strade che circondano l'ospedale”.
Sempre lunedì mattina si è svolto un blitz nella zona di viale Europa per allontanare i parcheggiatori abusivi.
Gli agenti ne hanno individuati cinque e intimati a lasciare l'area.
http://www.bergamonews.it/print/184493

Leggi tutto l'articolo