Villa di Pollio Felice

Sorrento - Villa di Pollio Felice
Alla fine della strada che porta verso il Capo di Sorrento, sorpassato un ponticello, si giunge ai resti di una antica villa romana del I secolo d.C., comunemente chiamata Villa Pollio Felice. La villa era raggiungibile sia da mare che da terra, e l'attuale strada probabilmente ricalca quella che era l'antica strada che da Sorrento conduceva a questa villa patrizia. Il complesso archeologico è in buono stato di conservazione, ed è possibile visitare quelli che sono gli antichi resti delle camere del patrizio, così come entrare in quelle che una volta dovevano essere le struttura termali della casa, comprendenti un calidarium. Sorprendente è poi il bacino naturale della villa, comunicante con il mare, che una volta veniva usato come piscina e come punto di attracco.
Si narra che durante il governo dell’imperatore Domiziano un ricco possidente di Pozzuoli, Pollio Felice, volle edificare una villa sulla punta del Capo di Sorrento, essendosi estasiato alla...

Leggi tutto l'articolo