Virtù |Vincenzo de' Paoli

Le virtù umane sono attitudini ferme, disposizioni stabili, perfezioni abituali dell'intelligenza e della volontà che regolano i nostri atti, ordinano le nostre passioni e guidano la nostra condotta secondo la ragione e la fede.
Esse procurano facilità, padronanza di sé e gioia per condurre una vita moralmente buona.
L'uomo virtuoso è colui che liberamente pratica il bene.
(1804).
Semplicità La semplicità è la virtù che mi è più cara di tutte e alla quale mi sembra di stare più attento in ogni mia azione e, se mi è lecito dirlo, vi faccio un pochino di progresso, per la misericordia di Dio.
(a Francesco du Coudray C.M.) Umiltà Lavoriamo con spirito di umiltà, con rispetto e compassione; altrimenti Dio non benedirà il nostro lavoro.
E ci verrà tolta la povera gente.
Giudicheranno che nel nostro modo di fare c'è vanità e non crederanno più a noi.
Infatti non si presta fede a chi è soltanto un gran sapiente, ma a chi ha saputo farsi stimare ed amare.
Il demonio è molto sapiente, eppure no...

Leggi tutto l'articolo