Vista di una Lambretta in corso di restauro.

  IL GARAGE di Renato    
Tutti i restauri di moto d'epoca sono stati realizzati cercando di riprendere il più possibile le specifiche originarie dei veicoli. La passione profusa nel realizzare i restauri, fanno di queste moto dei veri capolavori storici. La passione per questi veicoli nacque nel lontano 1989 affrontando il primo restauro della Moto Guzzi 250 Airone. Da allora, sono stati realizzati restauri di moto di proprietà che hanno incrementato la collezione personale di moto d'epoca. Ad oggi in garage sono individuabili una trentina di moto, alcune già restaurate. Importante è la presenza di diversi pezzi della famosa azienda motociclistica MOTOBI di Pesaro. Dal 2006 sono entrate in garage anche due Fiat 500, un modello F di colore blu ed una L di colore avorio antico..
Vista di una Lambretta in corso di restauro.
Ogni pezzo viene controllato in ogni minimo particolare in modo che la moto restaurata abbia le stesse caratteristiche e lo stesso aspetto della sua prima uscita dall...

Leggi tutto l'articolo