Vita Elio Vittorini nacque a Siracusa il 23 luglio 1908

 
Elio Vittorini nacque a Siracusa il 23 luglio 1908. Poiché il padre era ferroviere, egli trascorse la maggior parte della sua infanzia in piccoli paesi della Sicilia, che faranno da sfondo ai romanzi della maturità.  Sin dall'adolescenza si dedica a letture che lo avvicineranno al mondo della narrativa e della poesia. Tenta di fuggire di casa per ben quattro volte; alla quarta non tornò più indietro. Si stabilì nel Friuli come impiegato in un'impresa edile, imparando dalla vita non solo il piacere di guadagnarsi il pane da solo, ma anche a vincere e a spuntarla sulle difficoltà. Negli stessi anni in cui lavora nel Friuli, comincia la sua carriera di scrittore.
 I suoi primi tentativi mostrano un'adesione alquanto ingenua al  realismo ''strapaesano'',una tendenza del periodo chiamata ''Strapaese''(accentuazione di temi locali contrapposti al mondo moderno-urbano)  mentre i racconti del suo primo volume, Piccola borghesia (1931), risentono dell'influsso degli scrittori che lavorano int...

Leggi tutto l'articolo