Vita notturna, i segnali per capire che non hai più l’età per farla

Nelle ultime ore da una parte all'altra del web una notizia ha cominciato a rimbalzare, sempre più forte.
Si tratta di una dichiarazione BOMBA di Paris Hilton "A 34 anni non ho più l'età per fare nottata nei club".
La bionda ereditiera ha aggiunto "Mi piace vedere le ragazze che escono e si vanno a divertire, ma ormai per me i club sono solo quelli dove vado a fare la Dj".
La notizia ci ha fatto vacillare.
Non deve essere stato facile per Paris ammettere di non avere più l'età, a meno di non fare tardi per motivi di lavoro, ma ancora una volta la bionda ereditiera ci ha dato una grande lezione di vita: quando il corpo comincia a lanciare certi messaggi non è possibile fingersi sordi, anche se si hanno solo 34 anni.
L'età è uno stato mentale, ma dopo tutti quegli shottini, dopo centinaia di migliaia di albe, musica a tutto volume e nottate insonni, non solo le aspettative di una serata in discoteca cambiano, ma anche il fisico comincia ad accusare i colpi.
Quali sono allora i segnali che hanno convinto la bella Paris a farsi da parte e lasciare spazio alle nuove leve della vita notturna nei club? 1.
ANSIA DA PRESTAZIONE DURANTE LA Il primo segnale per capire che sei fuori tempo massimo per fare vita da club, lo dovresti intuire aprendo il tuo armadio.
Se il tuo guardaroba è fatto per l'80% da blazer, e il resto da camicie blu e bianche, mettiti una mano sulla coscienza.
Forse la tua vita da lavoratore serio e indefesso sta prendendo il sopravvento sulla tua anima da festaiolo.
Se nelle tue occasioni sociali, dall'aperitivo alla comunione di tua nipote, indossi sempre la stessa gonnellina fru fru o la solita t-shirt, l'unica in grado di farti sentire un vero macho, allora c'è qualcosa che non quadra.
Molla il colpo, abbraccia il tuo essere esteticamente disinteressato a fare party all night long e vattene in pensione! 2.
ABUSO DI CAFFEINA Il secondo segnale che il tuo corpo ti lancia per farti capire che non hai più il fisico è lo sbadiglio a tutta ganascia che smolli già attorno alle 22 mentre sei ancora a casa intento a spazzolarti le sopracciglia.
Se per tenere gli occhi aperti devi farti un paio di caffè di troppo oppure devi ripeterti come un mantra: "Vai, esci che ti diverti"  sei ormai sul viale del tramonto della vita notturna.
3.
IMBARAZZO GENERAZIONALE Tutti siamo convinti di avere ancora il fisico bestiale, ma non tutti sappiamo ammettere che non è affatto vero.
Così fai finta di non vedere che tutti quelli che ti circondano nel club hanno una decina di anni meno di te e ti guardano come se fossi [...]

Leggi tutto l'articolo