Vivere Torino

Un soggiorno a Torino è un'esperienza singolare e sorprendente.
Una delle attrazioni della città è sicuramente la Mole Antonelliana, il monumento simbolo della città.
Situata nel centro storico, a ridosso del quartiere  Vanchiglia, prende il nome dall'architetto che la costruì, Alessandro Antonelli.
Con i suoi 167,5 metri è l'edificio più alto della città di Torino.
La Mole Antonelliana, ultimata nel 1889 è attualmente sede del Museo Nazionale del Cinema.
Ma sono di notevole interesse anche monumenti come la Basilica di Superga, la Palazzina di Caccia di Stupinigi, il Palazzo Casigliano e il Museo Egizio, il secondo al mondo dopo quello del Cairo.
Il Museo Egizio è costituito da un insieme di collezioni che si sono sovrapposte nel tempo, alle quali si devono aggiungere i ritrovamenti effettuati a seguito degli scavi condotti in Egitto dalla Missione Archeologica Italiana tra il 1900 e il 1935.
Nel museo sono presenti circa 30mila pezzi, tra i quali spiccano per importanza: la tomba intatta di Kha e Merit, il tempio rupestre di Ellesija, il Papiro, le statue di Iside e Sekhmet, quella di Ramesse II e il Papiro delle Miniere d'Oro.
Torino è una città magica nella quale storia, cultura e natura si fondono in paesaggi ricchi di atmosfera.
Un luogo ricco di fascino nel quale non gli stimoli non mancano di certo.

Leggi tutto l'articolo