Vivicittà 2019, Gelindo Bordin è lo starter d'eccezione

(ANSA) - ROMA, 30 MAR - Sará Gelindo Bordin, oro olimpico di maratona, a dare il via domani dai microfoni di Raiport alla 36/a edizione di Vivicittá, manifestazione podistica organizzata dall'Uisp-Unione Italiana Sport Per tutti.
Si correrà in 31 cittá italiane e in 2 istituti penitenziari, Milano Bollate e Monza.
Niente corsa per il Minorile di Catanzaro dove, per disposizione interna all'Istituto, la manifestazione podistica é stata posticipata.
Per questo le cittá in gara saranno in totale 33 e non 34.
Quest'anno due novità: i percorsi sono di 10 chilometri e i coefficienti di compensazione altimetrica sono stati ridefiniti.
I percorsi di 10 km sono infatti riconosciuti a livello internazionale per gare di corsa su strada.
Inoltre, a cura dell'Istituto di Scienza dello Sport del Coni sono stati ricalcolati i coefficienti di compensazione in base ai diversi profili altimetrici dei percorsi delle città dove, parallelamente alla corsa competitiva, si terranno anche passeggiate e cors...

Leggi tutto l'articolo