Vladimir Luxuria com'era, la foto da uomo su Instagram: i fan apprezzano ma il dettaglio non sfugge

Vladimir Luxuria com'era. Una foto da uomo, adolescente in realtà. Moro, con gli occhiali grandi. Prima del cambiamento. Un'immagine condivisa su Instagram per celebrare la giornata mondiale contro l'omofobia. I fan hanno apprezzato il gesto e la foto. Tanti i messaggi di affetto e i complimenti. «Eri bellissimo», scrivono in molti. Ma un dettaglio colpisce e non passa inosservato. Gli occhi, spenti, cupi, tristi. Questo hanno visto i numerosi follower.

«Mai dimenticare chi ero ieri per capire meglio chi sono oggi - ha scritto nel posto Vladimir Luxuria - mai dimenticare i lividi delle botte sul viso e le ferite del dolore sul cuore per gli insulti e le porte sbattute in faccia: queste cicatrici sono medaglie alla resistenza di chi non si arrende e continua a credere nella principale libertà: essere se stessi. #giornatamondialecontrolomofobia#omofobia #transfobia».
Tra i numerosi commenti anche quello di Alessandro Cecchi Paone che ne approva il coraggio: «Bravissima tesoro e compl...

Leggi tutto l'articolo