Vladimir Putin è ossessionato dalla sua età

Un documentario tedesco parlerà di Vladimir Putin,  e uscirà fuori un'immagine molto diversa che sembra avere le stesse debolezze e gli stessi problemi degli uomini della sua età.   A riportare la notizia è il "Daily Mail".
Putin sarebbe un uomo da sempre ossessionato dalla vecchiaia e dal decadimento fisico.
Per questo motivo si sveglia molto tardi tutte le mattine e lavora solo il pomeriggio, poi fa molta attività fisica e si rilassa alle terme.
Spesso, però, il lavoro viene dopo gli esercizi in palestra e i suoi ministri devono attenderlo per ore.
Anche la regina Elisabetta di Gran Bretagna, a quanto pare, avrebbe dovuto attenderlo mezz'ora prima di un incontro ufficiale.
Secondo gli autori del documentario, nel 2010 si sarebbe anche sottoposto ad un lifting al viso, come testimonierebbero le foto scattate prima e dopo quell'anno.
Un'altra testimonianza del documentario parla anche di un marito violento con Lyudmila, l'ex moglie da cui si è separato lo scorso anno dopo diverso tempo da separati in casa.
Putin, però, è cambiato molto negli anni.
I documenti del Kgb, infatti, raccontano di un giovane agente segreto donnaiolo e col vizio del bere, ma spesso imbranato nel proprio mestiere.
Oggi Vladimir Putin è un uomo ossessionato dal controllo e dalla sicurezza.

Leggi tutto l'articolo