Volando sul deserto di Giuda.

"Chi ci separerà dall'amore di Cristo? Forse la tribolazione, l'angoscia, la persecuzione, la fame, la nudità, il pericolo, la spada? Ma in tutte queste cose noi siamo più che vincitori grazie a colui che ci ha amati.
Io sono infatti persuaso che né morte, né vita, né presente, né avvenire, né alcun'altra creatura potrà mai separarci dall'amore di Dio, che è in Cristo Gesù, nostro Signore".
(Romani 8...)Queste parole oggi risuonano come un rimbombo di campana che assorda le nostre orecchie! Sono troppo forti per la nostra vita che ogni giorno si scontra con quelle realtà! E' come se ci gettassero addosso dei sassi, siamo lapidati ogni giorno ed ogni giorno ci mostrano immagini che tentano di allontanarci da Dio.
Ma Gesù non ha fatto così.
Niente lo ha allontanato da Dio, neanche la sua momentanea debolezza nell'orto del Getsemani.
Nel momento più buio della sua umanità, si prostra con la faccia a terra donando la sua paura mortale al Padre, perché si...

Leggi tutto l'articolo