Voleva attaccare la Casa Bianca, arrestato un giovane

(ANSA) – NEW YORK, 16 GEN – Aveva come obiettivo attaccare la Casa Bianca e altri edifici federali a Washington.
Hasher Jallal Taheb, 21 anni, è stato però fermato e arrestato dall’Fbi nello stato della Georgia al termine di un’indagine durata un anno.
Lo riportano i media americani.