W MONTEFALCONE

Pronti, via! Siamo ripartiti.
Ieri il gruppo dei SARTACIGLIONI, gruppo in perenne stato di nascita, ha ripreso ufficialmente la sua attività.
In tre si presentano puntuali, arzuti e pettorilli al via.
SARTACICCIO invece, mezz'ora prima come di consueto.
Spicca l'assenza del Sartaciglione capo: Vittorio.
La versione ufficale recita di un non meglio precisato piede pieno di PUSSE e di un dolore lancinante al groppone.
La realtà, sappiamo tutti essere un'altra: SARTAPERGOLA si sta accasando e il virus del PANTOFOLAIO in questi casi non lascia scampo! Al suo posto un giovine di belle speranze, Marco detto SARTABABY.
Il ragazzo se non si è ammazzato dalle s...e la sera prima tiene anche un buon passo...peccato si addormenti a metà strada e prenda sempre la strada più corta.
Cosa che succede all'inverso a SARTACICCIO, il quale dopo essersi addormentato (stordito dalle chiacchiere del DECRY) ha padellato l'incrocio per la 15 km andando a finire sulla LUNGA di 19 km (e si vocifera fossero più di 21!) La "gara" quindi si riduce al confronto fra SARTASPEEDY e SARTAMAGU'.
Il primo per metà corsa fa credere di avere lo stesso passo del secondo.
Nella seconda metà non riesce proprio ad essere credibile: la coltre di polvere che alza strusciando i piedi nella vana attesa di essere ripreso dal biondino volante lo tradisce! Comunque tutti felici all'arrivo e assalto alle fette di pane col pomodoro.
Il più agguerrito risulta SARTACICCIO per sfogare la mancata degustazione delle SARCICCE promesse da un millantatore! Complimenti per i meravigliosi 10 km di bosco del quale resterà in noi il profumo.
Un pò meno per i restanti 10 per raggiungerlo, dei quali resterà il profumo...dell'Ecoespanso!! Un saluto di corsa e alla prossima.
                                                                                                                       M.D.

Leggi tutto l'articolo