WingTsun - tra storia e leggenda

Una leggenda vuole che il WingTsun Kuen sia stato concepito dalla monaca buddhista Ng Mui (Wu Mei in pinyin) intorno alla seconda metà del XVII secolo, dopo essere sfuggita alla distruzione del monastero di Shaolin assieme ad altri monaci.
Molte fonti si riferiscono ad un tempio sussidiario di Shaolin nella Cina Meridionale, nelle provincie di Fujian o Guangdong.
Tramandato all'allieva Yan Yongchun (in cantonese Yim Wing Chun) si sarebbe poi tramandato di maestro ad allievo secondo questo lignaggio: Il lignaggio leggendario dei maestri di WingTsun A proposito delle origini storiche di questo sistema il Grand Master Leung Ting dice questo: « Il sistema Wing Tsun è derivato dal sistema di Kung-fu del Fukien, che è collegato al sistema degli Hakka……Io ho molti dubbi a proposito dell'autenticità delle storie di Ng Mui che avrebbe creato il sistema dopo aver assistito al combattimento tra una volpe ed una gru, dell'incontro di Yim Wing Tsun con un locale delinquente, dell'incendio presso il monastero Siu Lam o ancora dell'esistenza stessa di Ng Mui.
» Il WingTsun presenta caratteristiche da arte esterna ma anche da arte interna e nonostante le incertezze sulle sue origini è sicuramente un sistema valido sia per la difesa personale che per l'allenamento della coordinazione corpo mente WingTsun Kung Fu (arte marziale cinese) Kali Escrima (arte marziale filippina) ChiKung (ginnastica dolce cinese) Difesa Personale info: 333 7816686  mail: wtpisa@alice.it

Leggi tutto l'articolo